Skip to content

Conad taglia i prezzi delle Ffp2 made in Amiata

Nei supermercati di Grosseto e Orbetello dal 29 dicembre le mascherine della Pramam a 0,45 euro anziché 0,50 euro
Farmaciste Conad con le mascherine
Le farmaciste del Conad con le mascherine della Pramam

GROSSETO. Conad Grosseto ha deciso di rispondere concretamente alla recrudescenza della pandemia Covid nelle nostre comunità intervenendo su uno degli strumenti più diffusi di prevenzione: le mascherine. Il crescente bisogno di questo presidio per difendersi dal diffondersi del Covid, il cui uso è dettato dalle recenti disposizioni del Governo può, infatti, causare un ulteriore aggravio delle spese delle famiglie.

La protezione arriva da Arcidosso

Attualmente le mascherine FFP2 bianche prodotte da Praman di Arcidosso sono vendute nei supermercati Conad già a un prezzo concorrenziale: 20 pezzi a 10 euro, 0,50 euro l’una.

Dal 29 dicembre Conad interpreterà l’inflazione all’incontrario di tutte le regole speculative e praticherà uno sconto ulteriore sul prezzo di vendita. Nei supermercati Conad di Grosseto e in quello di piazza della Repubblica di Orbetello le mascherine in confezioni da 20 pezzi costeranno 9 euro e cioè 0,45 l’una anziché 0,50.

Nei momenti di crisi è necessario dare risposte concrete e veloci. L’iniziativa di Conad è rivolta, come sempre, al sostegno dei cittadini. Sulle mascherine lo è due volte: Conad rinuncia a un utile e, contemporaneamente, approvvigionandosi in un’azienda locale, sostiene l’economia della provincia di Grosseto.

La Pramam di Arcidosso è entrata nel mercato delle protezioni sanitarie personali con una mascherina ffp2 che protegge chi le indossa garantendo una filtrazione particellare maggiore del 99% e una traspirabilità maggiore di 1,5 mbar in espirazione a un flusso di 160l/min.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati