Skip to content

Cassero, comincia il conto alla rovescia

Tra qualche giorno partiranno i lavori: presto verrà svelato il progetto che ridarà vita a uno degli spazi più belli di Grosseto
Il Cassero
Il Cassero

GROSSETO. La conferma è arrivata a giugno: il punto ristoro del Cassero sarà gestito dal Comix Cafè e la notizia ghiotta di questi giorni, è che i lavori per la sistemazione del punto ristoro e della sala delle Casette Cinquecentesche partiranno a giorni.

Tutti i curiosi su Facebook

Il progetto resta ancora avvolto nel mistero, ma qualcosa, ha già cominciato a muoversi. Esiste infatti intanto una pagina su Facebook, che si chiama “Progetto Cassero” e che da ieri sta facendo venire una sana curiosità in tutti gli internauti.  Per sorseggiare però un cockatil o per mangiare qualcosa, si dovrà avere la pazienza di aspettare ancora un po’.

«…eccoci qua! Siamo dei giovani di Grosseto con il sogno di creare un punto di aggregazione, relax e dialogo per i maremmani e per chi visita la nostra terra in uno dei luoghi più caratteristici della città: il Cassero – si legge nell’unico post pubblicato sulla pagina –  Il nostro obiettivo è quello di offrire un luogo inclusivo dove bere un buon drink, mangiare piatti di qualità o godersi un evento in una cornice unica e ricca di storia. Ti abbiamo incuriosito? Seguici per non perderti nessuna novità e condividi questa pagina con i tuoi amici!».

L'immagine utilizzata sulla pagina di Facebook
L’immagine utilizzata sulla pagina di Facebook

A invitare gli amici a mettere mi piace sulla pagina è stato Federico Delle Fratte, insegnante di bartending e notissimo barman, che sta curando il format del nuovo locale che nascerà al Cassero. Nel mondo della notte ma non solo, il nome di Delle Fratte è una vera e propria garanzia.

Pochissimi i dettagli svelati, al momento. Sulla pagina si vede soltanto una foto, quella utilizzata per il profilo, che mostra un tavolo e una sedia. Arredi che potrebbero essere quelli scelti dal gestore per accogliere i clienti in uno degli spazi più spettacolari del centro storico.

Poi un’altra foto, quella del Cassero senese fotografato da via Saffi, con una promessa: “Coming soon”, arriviamo presto.

L’assegnazione al Comix Cafè

Ma se i lavori prenderanno il via nei prossimi giorni, l’assegnazione al Comix cafè del Cassero risale alla fine di maggio, quando la società si è aggiudicata il bando, proponendo un canone annuale di 10 euro in più al mese rispetto alla base della gara che era stata fissata in 2.400 euro.

Il Cassero dovrà restare aperto 220 giorni all’anno con orario pomeridiano. Ai requisiti del bando, c’è poi da aggiungere la creatività del gruppo che gestirà il locale. Basta seguire la pagina di Facebook e non perdersi nemmeno un aggiornamento, per conoscere il giorno in cui finalmente si potrà salire sulle Mura per godersi un bicchiere di vino in uno dei posti più suggestivi della città.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati