Skip to content

Dodici mesi con la Polizia di Stato

A scattare le immagini del calendario sono stati gli agenti: il ricavato per sostenere l’Unicef
Il calendario della polizia
Il calendario della Polizia di Stato 2022

GROSSETO. Dodici mesi con la Polizia di Stato. Dodici scatti, dodici immagini fotografiche attraverso i quali si racconterà l’attività delle donne e degli uomini della Polizia di Stato al servizio della comunità. Autori degli scatti fotografici 12 poliziotti che hanno saputo cogliere, catturare e coniugare la passione professionale e la sensibilità estetica.

Il calendario che sostiene l’Unicef

Anche quest’anno la realizzazione del calendario della Polizia di Stato ha trovato la partnership di Unicef ed il ricavato della vendita sarà destinato al Comitato italiano per l’Unicef per sostenere il progetto “COVAX, per un accesso equo e globale ai vaccini” che consentirà di estendere la campagna vaccinale ai bambini dei paesi più poveri. Una quota, del ricavato verrà devoluta al Fondo Assistenza per il personale della Polizia di Stato in favore del “Piano Marco Valerio” un progetto di sostegno ai poliziotti che hanno figli affetti da patologie croniche gravi.

Ecco come fare per averlo

È possibile prenotare, entro il lunedì 20 settembre 2021, il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro), facendo un versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2022 per il progetto Unicef COVAX, per un accesso equo e globale ai vaccini”.

La ricevuta del versamento dovrà poi essere presentata all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della locale Questura o inviata tramite email al seguente indirizzo urp.quest.gr@pecps.poliziadistato.it.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected