Skip to content

Botte per la droga nel parcheggio

Uno dei due è stato pestato a sangue. Interviene la polizia municipale
Una pattuglia della polizia municipale
Una pattuglia della polizia municipale

GROSSETO. Uno dei due era andato a comprare la droga, probabilmente da dividere con l’altro. Ma forse l’accordo non era stato rispettato e i due uomini, uno originario del Ghana, l’altro della Nigeria, hanno cominciato a litigare fino ad arrivare alle mani.

È successo mercoledì 27 ottobre, intorno alle 17, nel parcheggio del supermercato Md, a pochi passi dalla stazione.

La fortuna ha voluto che ci fosse in servizio una pattuglia della polizia municipale del comando di Grosseto con il personale del Nos, il nucleo operativo sicurezza. Gli agenti sono intervenuti subito evitando il peggio. Perché uno dei due uomini è stato pestato a sangue dall’altro ed è finito all’ospedale di Grosseto.

L’altro invece, è stato portato al comando della polizia municipale ed è stato identificato.

«Il servizio di pattugliamento della polizia municipale con il Nucleo operativo per la sicurezza sta dando buoni risultati – dice l’assessore Riccardo Megale, che ha appunto la delega alla polizia municipale – continueremo a mantenere la presenza sul territorio per prevenire fenomeni come questo».

L’uomo portato all’ospedale aveva un tasso alcolico molto superiore al limite consentito e probabilmente aveva fatto uso di sostanze stupefacenti. Le sue condizioni, comunque, non destano particolare preoccupazione.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected