Skip to content

Big match sabato allo Zecchini tra Grosseto e Cesena

Il Grifone, calcio d’inizio alle 17,30, è ancora a caccia della prima vittoria dell’anno
Alessandro Raimo in un’azione difensiva (foto Noemy Lettieri – Us Grosseto)

Lo stadio Zecchini si veste a festa per ospitare sabato alle 17,30 la super sfida tra Grosseto e Cesena. Per i biancorossi di Lamberto Magrini, reduci dal brutto scivolone sul campo della Fermana, è l’ennesima occasione per trovare la prima vittoria di questa stagione e per lasciare i bassifondi della classifica.

L’avversario di turno non ha bisogno di presentazione: ha disputato nella sua storia 65 campionati professionistici, dei quali 13 di serie A (l’ultimo nel 2014-2015)  e 32 di serie B. Il Grifone trova la formazione romagnola a distanza di 11 anni: in Maremma finì 1-1. Il primo scontro diretto tra Usg e Cesena risale alla IV serie 1953-54; le due formazioni si sono anche ritrovate tra il 1961 e il 1965 in C e due volte in B, nel 2007-2008 e 2009-2010. L’ultimo successo maremmano è del 1962-63, quello del Cesena nel 1963-64. Nel mezzo solo pareggi.

Il Grosseto si presenta alla settima di andata senza lo squalificato Davide Arras, dopo l’espulsione di martedì sera per proteste nei confronti del quarto uomo, per cui sarà Moscati-Dell’Agnello la coppia d’attacco, con De Silvestro o Marigosu nel ruolo di trequartista. Invariata la retroguardia, il mister valuterà la condizione dei centrocampisti per schierare la formazione adatta a mettere in difficoltà i bianconeri.

Per quello che riguarda il Cesena, reduce dal ko interno contro il Modena (2-1), mister Viali dovrà probabilmente fare a meno Erasmo Mulè, uscito anzitempo per colpa di un guaio muscolare martedì sera.

A Grosseto sarà una difesa ancora più in emergenza, con Pogliano destinato ad affiancare Ciofi e con una possibile maglia da titolare a destra per Munari.

I convocati. Assente Gorelli, mister Magrini ha convocato ventuno giocatori: Artioli, Barosi, Biancon, Ciolli, Cretella, De Silvestro, Dell’Agnello, Fallani, Fratini, Ghisolfi Marigosu, Moscati, Piccoli, Raimo, Salvi, Scaffidi, Semeraro, Serena, Siniega, Verduci, Vrdoljak.

IL PROGRAMMA DELLA SETTIMA GIORNATA

LA CLASSIFICA DEL GIRONE B

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati